Home arrow Energie gigantesche
Energie enormi PDF Stampa E-mail
Scritto da Arnaud Marsollier   
Wednesday 02 June 2010
cta2.jpg
CTA, the Cherenkov Telescope Array - rappresentazione artistica/ credit: ASPERA/G.Toma/A.Saftoiu

Poiché non subiscono l’influenza dei campi magnetici come le altre particelle i fotoni gamma viag giano nel vuoto cosmico con quasi nessuna perturbazione: quando entrano in atmosfera generano sciami di particelle secondarie che a loro volta producono flash di luce Cherenkov. Sulle tracce di questi segnali si è arrivati all’invenzione di nuovi rivoluzionari telescopi con rivelatori veloci.



pulsar_fermi.jpgRapresentazione di una pulsar/ credit: NASA /Fermi LAT Collaboration

Alcune stelle come le pulsar sono vere “catapulte cosmiche” che emettono particelle e fotoni di alta energia. Dal suolo o dallo spazio, i nuovi telescopi gamma ci permettorno di analizzare i processi di accelerazione che hanno luogo nel cuore di queste stelle ultra dense. Potenti campi magnetici combinati con la veloce rotazione delle pulsar sono responsabili dell’emissione di particelle e rag gi gamma di alta energia. Il sistema di telescopi Cherenkhov CTA, con rivelatori di alta sensibilità, permetterà nuovi avanzamenti nella comprensione della fisica dei buchi neri, dello spazio in prossimità degli oggetti compatti, delle supernovae…
Ultimo aggiornamento ( Monday 23 August 2010 )
 
< Prec.   Pros. >